,

Elenchi speciali delle professioni sanitarie, facciamo chiarezza

Lo scorso 9 agosto è stato firmato ed emanato il decreto attuativo per quanto previsto nella legge 145\2018, ovvero: Istituzione degli elenchi speciali ad esaurimento istituiti presso gli ordini TSRM-PSTRP.

Chi potrà iscriversi?

– lavoratori dipendenti di strutture pubbliche o private (dimostrando inquadramento specifico e retribuzione),
– lavoratori autonomi che svolgono o abbiano svolto l’attivita professionale (fiscalmente DOCUMENTATA)
per almeno 36 mesi negli ultimi 10 anni e che siano in POSSESSO DI UN TITOLO che alla PRIMA IMMISSIONE IN SERVIZIO o all’INIZIO DELL’ATTIVITA’ LIBERO PROFESSIONALE ABBIA PERMESSO DI SVOLGERE O CONTINUARE A SVOLGERE LA PROFESSIONE SANITARIA.

1) CI PIACE SOTTOLINEARE CHE POTRA’ ISCRIVERSI AGLI ELENCHI SPECIALI SOLO CHI HA CONSEGUITO UN TITOLO ABILITANTE
2) CHE DAL 1992 NON è POSSIBILE CONSEGUIRE TITOLI ABILITANTI CON CORSI DI FORMAZIONE REGIONALI, COSI’ COME PREVISTO DALL’ART. 6 COMMA 3 DEL D.LEG. 502\1992
3) IL COMMA 539 DELL’ART. 1 DELLA LEGGE 145\2018 CHE PARLA DI EQUIPOLLENZA, VALE SOLO PER GLI EDUCATORI PROFESSIONALI CLASSE DI LAUREA SNT2.

Facciamo degli esempi:
1) Sono stata assunta come igienista dentale negli ultimi 10 anni ma non ho un titolo abilitante, posso iscrivermi agli elenchi speciali? NO
2) Ho un titolo abilitante senza equivalenza ma non ho lavorato negli ultimi 10 anni per almeno 36 mesi, come libero professionista e nemmeno come dipendente, posso iscrivermi agli elenchi speciali? NO
3) Ho un titolo abilitante senza equivalenza ed ho lavorato negli ultimi 10 anni per almeno 36 mesi come libero professionista o dipendente, posso iscrivermi agli elenchi speciali? SI

Come AIDI ed AIDIPRO vigileremo sul processo di iscrizione agli elenchi speciali affinchè si possa iscrivere solo chi ha i requisiti, di contro ci attiveremo in tutte le sedi consentite al fine di tutelare la professione da eventuali abusivi in cerca di sanatorie.

, ,

Godetevi il relax: buone vacanze a tutti i soci!

Carissimi colleghi, le meritate vacanze estive sono ormai alle porte.
In qualunque modo preferiate trascorrerle, montagna, mare, campagna o città, vi auguriamo un rilassante riposo, per ripartire insieme più carichi che mai.

AIDI è al vostro fianco anche durante le vacanze: siamo presenti sui social network – Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn – con news relative ai nostri prossimi appuntamenti.

Gli uffici della nostra segreteria organizzativa saranno chiusi solamente da Lunedì 12 a Domenica 25 agosto, tornando alla piena operatività da Lunedì 26 Agosto.

A Settembre ricordiamo l’imperdibile appuntamento con l’Autumn Meeting On Oral Hygiene.

Sul sito è a vostra disposizione il programma dell’evento scaricabile con la scheda d’iscrizione.

Ci vediamo a Riva del Garda!

, ,

Pronti a partecipare all’International Symposium On Dental Hygiene 2019!

Cari soci, manca pochissimo: siamo pronti a portare AIDI fino in Australia!
Dal 15 al 17 agosto, una delegazione della nostra Associazione è diretta a Brisbane per partecipare come parte attiva al Simposio Internazionale sull’Igiene Dentale (ISDH).

Siamo fieri di rappresentare AIDI e  TUTTI  gli Igienisti Dentali italiani ad un evento così prestigioso, obiettivo raggiunto grazie all’impegno di ognuno di noi e di voi  e grazie alla passione con cui svolgiamo il nostro lavoro per i pazienti e per la comunità.

Siamo Pronti per la partenza e rappresenteremo con immenso orgoglio  lo spirito e la voglia di fare di ogni socio!

Seguiteci sui Social ufficiali:
Facebook
Instagram
LinkedIn

 

, ,

Partecipa al Premio Stefano Golisano, hai tempo fino al 15 ottobre!

C’è ancora tempo per partecipare al Premio Stefano Golisano dedicato al tema “Salute Orale e Gusto”. Il bando, organizzato da Editeam Gruppo Editoriale, con l’obiettivo di promuovere la cultura della prevenzione e l’importanza della figura dell’igienista dentale, prevede come data ultima per inviare il materiale il prossimo 15 ottobre.

Per provare a vincere il concorso rivolto agli studenti di Igiene dentale, si dovrà scegliere di produrre tra:

1. Un’attività di ricerca.
2. Del materiale informativo/educativo per una locandina, una brochure o un volantino che si rivolga a genitori, docenti o bambini.
3. Un gioco didattico con prototipo in carta o cartone.

Il premio, pari a 250 euro, verrà conferito ai primi due classificati. La proclamazione dei vincitori si effettuerà durante il XXIX Congresso Nazionale AIDI in programma il 15 e 16 novembre prossimi al Savoia Hotel Regency a Bologna.
Per i criteri di giudizio, il regolamento e tutte le altre informazioni utili per partecipare, basta scaricare il bando qui!

, ,

AIDIPro: il sindacato nazionale degli igienisti dentali

NEWS DAL SETTORE

Lo scorso 24 febbraio è stato costituito il sindacato nazionale degli igienisti dentali “AIDIPro” da 17 soci fondatori, tutti legati dalla esperienza associativa AIDI. Si tratta di un nuovo soggetto distinto e autonomo rispetto ad AIDI. L’esigenza della costituzione di un sindacato nazionale per gli igienisti dentali nasce proprio dalla carenza di una struttura che avesse nelle sue funzioni la vera ed esclusiva attività sindacale. Prima della entrata in vigore della legge 3/2018, le associazioni maggiormente rappresentative surrogavano la mancanza d’albo e non potevano svolgere attività sindacali.
Attualmente AIDI in qualità di associazione tecnico-scientifica non può rispondere alle esigenze sindacali di tutti i professionisti, lo stesso dicasi delle commissioni d’albo. Alla luce di ciò, AIDIPro si prefigge l’obiettivo di tutelare le istanze degli igienisti dentali in tutte le sedi consentite, dalla contrattazione del CCNL alla difesa dell’attività professionale della categoria e dei singoli a 360°, che siano liberi professionisti o dipendenti.

Il sindacato è già operativo ed a tal proposito sono sul tavolo del lavoro diverse iniziative:

• un protocollo d’intesa è stato già ratificato e firmato al fine di garantire l’assistenza sindacale a tutti i soci AIDI in regola con il tesseramento 2019;
• è stato dato mandato ai legali di verificare la leicità delle pubblicità sempre più presenti sui social, dei corsi di laurea online di igiene dentale;
• i componenti del consiglio esecutivo nazionale composto dal segretario nazionale, vicesegretario nazionale, tesoriere e 6(sei) consiglieri, stanno redigendo il regolamento attuativo allo statuto al fine di aprire quanto prima il tesseramento e la fase congressuale con l’elezione dei rappresentanti nazionali e regionali.

Non sappiamo quanto saremo utili alla professione, qualcuno ci chiama “sognatori” perché l’obiettivo sembra troppo grande e difficile da raggiungere ma a noi piace considerarci “audaci” perché vogliamo anche grazie alla nostra audacia che la professione dell’igienista dentale cresca! ®

 

Dott. Domenico Pignataro

Segretario Nazionale AIDIPro

, ,

Torna il contest “Sorridi alla Salute”

Realizzare un’immagine che rappresenti la propria visione della Giornata Internazionale dell’Igienista dentale, dedicata al tema “Sorridi alla salute“. È questa la sfida del contest lanciato da UniversitAIDI a tutti gli studenti di Igiene Dentale.

I partecipanti dovranno inviare il materiale – a scelta tra una fotografia, un disegno a mano o una grafica digitale – all’indirizzo email segreteria@aiditalia.it entro e non oltre il 20 maggio 2019, senza dimenticare di scrivere nell’oggetto “Contest Sorridi alla Salute”.

Sarà una giuria composta dai membri del direttivo AIDI a valutare le candidature e a selezionare i tre vincitori. Ma solo il primo classificato, proclamato in occasione dello Spring Meeting On Oral Hygiene 2019, vedrà la sua immagine riprodotta nella locandina ufficiale della Giornata Internazionale dell’Igienista Dentale, diffusa nelle maggiori piazze italiane aderenti all’iniziativa.

La premiazione, che prevede l’assegnazione di strumentazione parodontale ai tre classificati, si terrà durante il XXIX Congresso Nazionale degli Igienisti Dentali.

Per saperne di più, clicca qui.

, ,

Premio Stefano Golisano 2019

Al via il bando, edizione 2019, del Premio Stefano Golisano dedicato al tema “Salute Orale e Gusto”. Organizzato da Editeam Gruppo Editoriale, il concorso è rivolto a tutti gli studenti di Igiene Dentale e ha l’obiettivo di promuovere la cultura della prevenzione e l’importanza della figura dell’igienista dentale.

I partecipanti dovranno scegliere e produrre una di queste tre proposte sul tema “Salute orale e gusto”:

1. Attività di ricerca

2. Materiale informativo/educativo per la realizzazione di una locandina, una brochure o un volantino per i genitori, i docenti o i bambini

3. Gioco didattico con prototipo in carta o cartone

 

Fissata al 15 ottobre la deadline per partecipare al concorso. Il Premio verrà assegnato ai primi due classificati, che riceveranno un riconoscimento di 250 euro ciascuno.

La proclamazione dei vincitori avverrà in occasione del XXIX Congresso Nazionale AIDI, atteso il 15 e 16 novembre 2019 presso il Savoia Hotel Regency a Bologna.

Per conoscere i criteri di giudizio, il regolamento e tutte le informazioni utili per partecipare, è possibile consultare il bando.

Clicca qui per scaricare il bando.

, , ,

Buona Pasqua!

Cari soci,

con l’augurio di trascorrere una Buona Pasqua con i vostri affetti vicini e lontani, AIDI vi dà l’arrivederci a dopo le vacanze, e vi aspetta con tante sorprese e tutti gli aggiornamenti sulle attività associative in calendario.

Nel frattempo, regalatevi delle giornate spensierate, divertenti e, soprattutto, golose! Perché terminate le festività, sarà già tempo di pensare ai primi appuntamenti che ci attendono.

Primo su tutti lo Spring Meeting On Oral Hygiene del 24 e 25 maggio a Napoli che, per questa nuova edizione, verterà sul tema “Microbioma, Epigenetica, Nutraceutica: principio e armonia della salute orale”. Fino al 10 maggio, infatti, voi soci AIDI – COI/AIOG potrete iscrivervi gratuitamente alla due giorni di formazione.

Ma per ora, come promesso, vi lasciamo al vostro meritato riposo.

Auguri di cuore a tutti.

, ,

TePe presenta la sua prima gamma di prodotti per l’igiene orale sostenibili: TePe GOOD™

L’azienda svedese TePe Oral Hygiene Products continua ad adottare iniziative per uno sviluppo sostenibile a lungo termine in un’epoca in cui riscaldamento climatico, effetto serra e gas inquinanti fanno parte del nostro quotidiano.

Gli spazzolini TePe GOOD sono soltanto un primo step verso una maggiore sostenibilità nell’intera gamma aziendale.

Per più di 50 anni, abbiamo lavorato per migliorare la salute orale delle persone in stretta collaborazione con esperti del settore dentale. Introdurre i nostri nuovi prodotti provenienti da fonti rinnovabili è un passo entusiasmante verso uno stile di vita più sano e più sostenibile. Lo scopo a lungo termine sarebbe di diventare completamente indipendenti dalle materie prime fossili nei nostri prodotti, per la nostra e le future generazioni“, afferma Joel Eklund, CEO di TePe.

Lavarsi i denti fa parte delle nostre abitudini quotidiane. Perché non abbinare l’utile al responsabile utilizzando e consigliando uno spazzolino sostenibile?

Lo spazzolino TePe GOOD™ è il primo di una nuova gamma più ecologica, senza rinunciare a qualità, design o igiene. È uno spazzolino a base biologica proveniente per il 96% da materie prime rinnovabili come canna da zucchero e olio di ricino. Grazie a questo ricicliamo fino al 95% di emissioni di CO₂.

La produzione avviene nella sede di Malmö, in Svezia, utilizzando il 100% di energia green. Una parte proviene dall’impianto fotovoltaico posto sul tetto dell’azienda, un’altra parte dalle iniziative di TePe per l’ambiente

Prenditi cura di te e dell’ambiente, visita il sito https://www.tepe.com/it/about-tepe/sustainability/good/

, ,

Sta per arrivare lo Spring Meeting 2019!

Cari colleghi,

oggi parliamo di formazione e di un appuntamento da non perdere: lo Spring Meeting On Oral Hygiene!

L’evento, quest’anno, torna con una nuova edizione dedicata al tema “Microbioma, Epigenetica, nutraceutica: principio ed armonia della salute orale“. Una grande novità per la due giorni che quest’anno, però, non sarà a Roma, bensì a Napoli in particolare presso l’Hotel Ramada il 24 e 25 maggio prossimi.

Nella pagina dedicata troverete non solo il programma, ma anche tutte le informazioni utili per partecipare al meeting che approda nella città partenopea.

Per non perdere nessun aggiornamento, non dimenticare di seguire i nostri canali social Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn!